Urbino – Dal 7 dicembre mostre, mercatini di Natale, rievocazioni in costume rinascimentale

Urbino - Dal 7 dicembre mostre, mercatini di Natale, rievocazioni in costume rinascimentale

 

NATALE a URBINO 2019

Sono tantissime le iniziative che si terranno a Urbino per le festività natalizie 2019 -2010 .  Qui ricordiamo solo alcuni appuntamenti,  cui presto dedicheremo delle informazioni più dettagliate:

 

MERCATINI

Nei fine settimana del 7-8-14-15-21-22 dicembre e nei giorni 3-4-5 gennaio 2020 si terranno i mercatini dell’artigianato artistico lungo il porticato di Corso Garibaldi

 

7 DICEMBRE

ore 16,00 Chiesa di San Domenico

Concerto di inaugurazione delle “Vie dei Presepi”

con i cori Omaigod e GONG Casa della Musica

ore 17,00 Piazza Duca Federico

Accensione Stella Ducale

 

Palazzo Boghi, Via San Domenico

Inaugurazione le “Vie dei Presepi”

a cura dell’Associazione Pro Urbino

 

RIEVOCAZIONE DELLA NATIVITA’ 

Dalle 15,30 alle 18,30 Via Valerio, Cortile Palazzo Odasi

Rievocazione in abiti quattrocenteschi

a cura di ARSC Atelier di Battista e Compagnia d’Arme “I Poeti della Spada”

Centro storico di Urbino

Cortei Storici

a cura di ARSC Atelier di Battista e Compagnia d’Arme “I Poeti della Spada”

 

PRESEPE VIVENTE RINASCIMENTALE –  FESTA DEL DUCA D’INVERNO

7 – 8 dicembre

Un presepe vivente rinascimentale, riconosciuto dal MiBAC come unico nel suo genere, che rappresenta la scena dipinta in una miniatura quattrocentesca, attività di corte e mestieri rinascimentali, laboratori di arcieria, decorazioni natalizie in gesso e stelle ducali in carta animeranno gli ambienti del Palazzo del Duca sabato 7 e domenica 8 dicembre e non solo.

In attesa del Natale, l’Associazione Rievocazioni Storiche Urbino Ducale in collaborazione con la Galleria Nazionale delle Marche, propone per l’VIII edizione della Festa del Duca d’inverno il Presepe Vivente Rinascimentale, un omaggio alla magnificenza della corte e un’occasione per riscoprire il lascito di Federico da Montefeltro.

Sabato 7 e domenica 8 dicembre alle ore 16.00  i sotterranei della dimora del Signore di Urbino accoglieranno un presepe vivente riconosciuto dal Ministero per i beni e le attività culturali come unico in Italia. Figuranti di corte rappresenteranno un vero e proprio tableau vivant della Natività che Francesco di Antonio del Chierico dipinse insieme ai migliori miniaturisti italiani del Quattrocento.

Tra gli ambienti del Palazzo sarà possibile incontrare cortigiani intenti a rilegare un volume della biblioteca del Duca, altri che costruiranno strumenti musicali suonati a corte, altri ancora impersoneranno tintori, orafi, filande, speziali. L’atmosfera sarà ancora più magica grazie a musici, danzatrici, teatranti, arcieri, tamburini, nobili, dame e cavalieri che popoleranno, come ai tempi di Federico, la dimora ducale e piazza Duca Federico dove verrà posizionato un pozzo ( il pozzo dei desideri)  e tutti coloro che vi lanceranno una monetina, riceveranno un dono benaugurante!

Per l’occasione cittadini e visitatori potranno ammirare la miniatura della Natività nella copia della Bibbia del Duca, l’originale è infatti conservata nella biblioteca apostolica vaticana.

Il biglietto di ingresso alla Galleria Nazionale delle Marche per le giornate di sabato 7 e domenica 8 dicembre sarà GRATUITO (così anche l’ingresso alla Festa).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *